martedì 31 luglio 2012

Le ultime albicocche.......crostata di albicocche e gelato al pistacchio



Ecco una ricetta con le ultime albicocche …..una crostata accompagnata con il gelato al pistacchio ( sempre homemade a cui sarà dedicato un apposito post) che ben si sposa con la nota acidula delle albicocche.



ingredienti:

Per la pasta frolla:
500 gr di farina debole
220 gr di burro
100 gr di zucchero a velo
1 uovo ed un tuorlo
la scorza di un limone non trattato
pizzico di sale

 Ripieno

8 albicocche

50 gr di pistacchi sgusciati

30 gr di zucchero semolato

200 gr di gelato al pistacchio (fatto da me)







Preparazione

Preparate la pasta frolla sabbiando la farina con il burro e la scorza di limone  e il sale. A sabbiatura effettuata aggiungere lo zucchero e i tuorli.  Avvolgete l’impasto in pellicola trasparente fate riposate in frigo per almeno 2 ore. Prendete uno stampo del diametro di 25 cm e rivestitelo con la pasta frolla e rimettetelo in frigo per altri 20 minuti. Preriscaldate il forno a 180° cuocete disponendo sul fondo del guscio della carta forno e dei fagioli per 10  minuti. Togliete dal forno rimuovete la carta forno ed i fagioli e proseguite la cottura per altri 5 minuti fino alla doratura della pasta frolla. Intanto lavate e asciugate le albicocche e tagliatele a spicchi privandole del nocciolo. Disponete gli spicchi sulla base della torta in cerchi concentrici e accavallandoli leggermente ; abbassate la temperatura del forno a 180°, spolverizzate  le albicocche con lo zucchero e infornate sino alla doratura. Tuffate i pistacchi in acqua bollente per 30 secondi, sbucciateli e tritateli.  Sformate la torta quando è tiepida e spolverizzatela con la granella di pistacchi  e servitela con alcune palline di gelato al pistacchio.
 

20 commenti:

  1. Che buona che è!Ne ho fatta pure io una simile che è andata a ruba!
    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contento che ti piaccia ciao Manu

      Elimina
  2. Bella bella bella !! ( lo dico allo stesso modo di Amanda Sandrelli nel film Non ci resta che piangere - Roberto Benigni e Massimo Troisi. )
    sorrido e ti auguro buone vacanze

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ricordo quel film immagine molto carina. Un abbraccio Francesco

      Elimina
  3. Piacere di conoscerti Chef Francesco! :)
    Molto bello il tuo blog, e decisamente appetitosa la tua crostata! Passo per un assaggio....e attendo altre tue ricette ^.^
    Se ti va, passa dal mio blog! www.nelly-bacididama.blogspot.it
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Nelly ti ringrazio sono contento che ti piaccia la mia idea di cucina

      Elimina
  4. Francesco, che crostata fantastica! Il colore stupendo delle albicocche e lo zucchero che ha fatto crosticina sopra. Chissa' che profumino in cucina...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Giulia io adoro i prodotti a km zero sono importanti per una buona riuscita e per gustare appieno

      Elimina
  5. un'infinita golosità...Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. Il tuo blog è stata una bellissima scoperta e questa crostata è...incredibile! Ciao, a presto
    Norma

    RispondiElimina
  7. Albicocche e pistacchi sono un'abbinamento vincente, la tua torta poi ha un aspetto invitantissimo!

    Complimenti per il blog, è da un tanto che lo seguo e prendo spunto dalle belle ricette che pubblichi. Da poco mi sono finalmente decisa ad iniziarne uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    A presto,
    Michela

    RispondiElimina
  8. Ha proprio un aspetto invitante, grazie per la ricetta...aspetto la ricetta del gelato al pistacchio...

    RispondiElimina
  9. Complmenti per il suo bellissimo blog e le tue fantastiche creazioni!Se ti va passa nella mia cucina,mi farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi!

    RispondiElimina