lunedì 28 marzo 2011

Sette strati di dolcezza per IO DONNA

Vedere i miei piatti pubblicati è una grande emozione. Ma essere chiamato da Maria Grazia Borriello a realizzare la torta di compleanno di Io Donna è stata, oltre che un’avventura emozionante,  anche una grandissima sfida. “Sette strati, come sette sono le sezioni del settimanale”, questa la richiesta precisa. E poi il disegno dello stylist Sergio Colantuoni che bisognava tradurre in realtà. Una realtà concreta , fatta d bisquit, panna, fragole, crema e tanti ingredienti golosi (tra cui 100 uova!), il tutto a comporre una torre che reggesse sotto i riflettori della bravissima Maria Vittoria Backhaus (grazie anche a Luisa Girola) e che risultasse appetitosa anche in fotografia. E ce l’abbiamo fatta! Che lavoro di squadra!Confesso la mia preoccupazione iniziale. Quando mi sono trovato solo, in cucina, coi miei ingredienti a creare non  una, ma  “la” torta per questa importante ricorrenza. Sette strati non sono uno scherzo e non volevo far la torre di Pisa, ma un dolce memorabile, colorato come la primavera e al contempo audace, solido e attraente come…le lettrici di Io Donna. Ed era tutto autentico,  interamante realizzato da me, con le mie mani e non fatto solo per essere guardato. Infatti, concluso il servizio fotografico, ce lo siamo pappato. Missione compiuta! E soddisfazione smisurata. Grazie ancora, Maria Grazia.
Ricetta del Bisquit:

150 gr di albumi
125 gr zucchero semolato
25 gr di fecola di patate
100 gr di tuorli
100 gr di farina
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Montate gli albumi con lo zucchero e la fecola (con un frullino), sempre montando unite i tuorli, spegnete il frullino ed incorporate con una spatola (sempre con un movimento dal basso verso l'alto) la farina. Stendete il composto in una teglia foderata di carta e cuocete a 220° per 7/8 minuti. Ripetete il procedimento per 8 volte.


FARCIA Cioccolato e panna:
400 gr di panna fresca
3 cucchiai di zucchero a velo
250 gr di gocce di cioccolato
Montate la panna con le fruste ben fredde dopo aggiungete lo zucchero a velo, dopo aver montato la panna aggiungete le gocce di cioccolato.


Farcia di crema pasticcera al pistacchio
1 litro di latte intero
300 gr di zucchero semolato
75 gr di amido di mais
8 tuorli
2 cucchiaini di pasta di pistacchio
3 gr di fogli di gelatina
Mescolate l'amido di mais, lo zucchero, i tuorli ed il latte e cuocete finchè il composto non si addensa, a questo punto aggiungete la pasta di pistacchio e la gelatina preventivamente idratata


Farcia di panna ai mirtilli e kiwi


400 gr di panna fresca
8 kiwi maturi
3 cucchiai di zucchero a velo
salsa ai mirtilli setacciata.
Montate la panna aggiungete successivamente lo zucchero a velo e la salsa ai mirtilli setacciata.


Farcia di panna fresca
400 di panna fresca
3 cucchiai di zucchero a velo


Farcia di crema pasticcera al cioccolato fondente
1 litro di latte intero
300 gr di zucchero semolato
75 gr di amido mais
8 tuorli
200 gr di cioccolato fondente 72%
3 gr di fogli di gelatina
Mescolate l'amido di mais, lo zucchero, i tuorli ed il latte e cuocete finchè il composto non si addensa, a questo punto aggiungete il cioccolato fondente e la gelatina preventivamente idratata.


Farcia di meringa rosa e panna rosa
200 gr di albumi (vecchi di due giorni)
400 gr di zucchero semolato
1/2 limone spremuto
1/2 cucchiaino di colorante
400 gr panna fresca
3 cucchai di zucchero a velo.
Fate le meringhe facendo montare gli albumi fino a farli "schiumare", aggiungete a cucchiate i primi 200 gr di zucchero semolato, una volta ben montati aggiungete gli altri 200 gr con una spatola ed aggiungete il colorante, con un sacca da pasticcere fate le forme a vostro piacimento e cuocete ad una temperatura di 60° fino a far asciugare le meringhe. Montate la panna fresca ed aggiungete lo zucchero a velo ed alla fine il colorante.


Farcia di crema pasticcera e fragole
1 litro di latte intero
300 gr di zucchero semolato
75 gr di amido di mais
12 tuorli
2 limoni biologici
3 gr di fogli di gelatina
Mescolate l'amido di mais, lo zucchero, i tuorli ed il latte e la scorza dei limoni e cuocete finchè il composto non si addensa, a questo punto aggiungete e la gelatina preventivamente idratata.


Composizione della Torta
Ho predisposto una fascia di metallo del diametro di 32 cm ed alto 18 cm, ricoperta da un foglio di acetato, ed ho inizato a posizionare i dischi di bisquit bagnandolo con lo sciroppo di zucchero rhum e limoncello, alternandoli alle farciture. E comiciando dalla farcia con la panna e gocce di cioccolato, ultimando la torta con un disco di bisquit. Per la decorazione, ho creato la copertura e il logo in pasta da zucchero

18 commenti:

  1. Francesco...non so da quale strato cominciare.... ! è semplòicemente favolosa, ma on avevo dubbi!
    :-)
    bravo!
    tua Pippi

    RispondiElimina
  2. Che dire, Francesco, intanto complimenti e poi...il dolce è un paradiso!!!!!!

    RispondiElimina
  3. veramente esagerata, e chissà quanto buona.
    complimenti a te e buon compleanno a io donna!

    RispondiElimina
  4. Grande Francesco!!!
    passo la ricetta alla mia cuoca eschimese..
    Baciiii

    RispondiElimina
  5. Comlimenti! deve essere stata una gran bella soddisfazione! Bravo

    RispondiElimina
  6. Ti faccio i miei complimenti per l'impresa titanica, bravissimo!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  7. Francesco sabato ho visto questa torta mentre sfogliavo la rivista e mi sono fermata a pensare quanto era bella l'idea e la realizzazione, complimenti di vero cuore bravissimo ciao

    RispondiElimina
  8. Sei stato bravissimo! Non sarei mai in grado di creare un capolavoro simile e ti ammiro x la tua bravura ineccepibile!

    RispondiElimina
  9. Complimentissimi Francesco! Davvero una bella torta in un contesto altrettanto all'altezza. Bravo davvero!

    RispondiElimina
  10. Complimenti!!L'avevo vista la settimana scorsa su facebook ma poi nn avevo avuto tempo di venire a vederla qui!!

    RispondiElimina
  11. Che orgoglio, complimentissimi! La torta é uno spettacolo!!!! :)

    RispondiElimina
  12. Ma non ci posso credere, altro che 7 veli, la tua torta è favolosa, complimenti davvero!

    RispondiElimina
  13. It’s really a nice and helpful piece of information. I’m glad that you shared this helpful info with us. Please keep us informed like this. Thanks for sharing.

    nolvadex

    RispondiElimina
  14. sono senza parole! è meravigliosa, complimenti!

    e complimenti anche per il resto!

    RispondiElimina
  15. Accidenti e perdindirindina..giungo qui per caso e lo stupore e gli occhi usciti dalle orbite alla visione di questri stragolosi strati di bontà mi hanno incollata allo schermo. Complimneti davvero. Ale.

    RispondiElimina
  16. Link exchange is nothing else but it is just placing the other
    person's webpage link on your page at appropriate place and other person will also do similar in favor of you.

    Also visit my weblog :: garbage disposals

    RispondiElimina