giovedì 15 maggio 2014

Frolline Lamponi e Mirtilli con crema pasticcera

Ritorniamo a pasticciare in cucina con qualche dolce, oggi pasticceria mignon frolline con i miei amati frutti di bosco e crema pasticcera





Per la pasta frolla:
 
500 gr di farina debole
200 gr di burro
200 gr di zucchero
4 tuorli ed un uovo intero
la scorza di un limone non trattato
pizzico di sale 


Preparare la pasta frolla sabbiando la farina con il burro, la scorza di limone  e il sale. A sabbiatura effettuata, aggiungete lo zucchero l'uovo intero e  i tuorli e impastate velocemente. Avvolgete in pellicola e fate riposate in frigo per almeno 2 ore. Iniziate a preparare le frolline stendendo la pasta frolla e ricavando dei dischetti tagliandoli con un coppapasta della dimensione di 6 cm e metteteli negli stampini antiaderenti per tartellette. Fate riposare in frigo per farli rassodare nuovamente, bucherellate la base e mettete dei legumi e cuocete in forno ad una temperatura di 180 gradi per 15 minuti.

Per la crema pasticcera
 
1 lt di latte intero
  8 tuorli 300 g di zucchero  
35 g di amido di mais  
un limone non trattato

Montate i tuorli con lo zucchero, e l'amido di mais.
Nel frattempo mettete a bollire in un pentolino, preferibilmente antiaderente, il latte e la scorza del limone non trattato.
Raggiunto il bollore, unite al latte la montata di uova e fate cuocere per 1 minuto.
Fate raffreddare velocemente la crema in un bagnomaria di acqua e ghiaccio. 


Decorazione
 
50 gr di lamponi freschi
50 gr di mirtilli freschi
zucchero a velo   

Composizione

Prendete le frolline cotte e con una sache poche riempitele di crema pasticcera e decoratele con i frutti di bosco, prima di servire una spolverata di zucchero a velo ed il gioco è fatto.

1 commento:

  1. Che eleganza! Piace spesso farle anche a me.
    Un abbraccio

    RispondiElimina