martedì 2 aprile 2013

Pastiera napoletana my way

La Pastiera napoletana è uno tra i dolci miei preferiti e qui ne propongo la mia versione preparata per il giorno di Pasqua.



Ingredienti per la Pasta frolla
400 gr di farina 00
150 gr di strutto

40 gr di burro
190 gr di zucchero semolato
3 tuorli ed un uovo intero
1 buccia grattugiata di un limone non trattato









Preparazione pasta frolla:

Preparate la pasta frolla sabbiando la farina con lo strutto , il burro e la scorza di limone  e il sale. A sabbiatura effettuata aggiungere lo zucchero e i tuorli e l'uovo.  Avvolgete l’impasto in pellicola trasparente fate riposate in frigo per almeno 5- 6 ore.

Ingredienti per la Crema di grano
420 gr di grano cotto
2 cucchiai di zucchero semolato
250 ml di latte intero
 
2 cucchiai di burro
1 buccia grattugiata di un limone non trattato


Preparazione crema di grano:

Mettere a cuocere, a fuoco lento, il grano con il latte, il burro, lo zucchero e la scorza grattugiata di un limone. Fare cuocere fino a che il composto non avrà assunto un aspetto cremoso. Lasciare raffreddare completamente.

Ingredienti per la crema di ricotta
700 gr di ricotta
6 cucchiai di zucchero a velo

30 gr di cedro candito
zucca e altri canditi misti (tagliati a tocchetti piccoli)
4 uova grandi
buccia di un limone non trattato
due cucchiaini d'acqua di fiori d'arancio
pizzico di sale     




Preparazione crema di ricotta:
 
Mettere quindi la ricotta in una ciotola abbastanza capiente e lavorarla con un cucchiaio di legno in modo da renderla ben cremosa. Aggiungere lo zucchero e lavorare ancora. Aggiungere quindi i quattro tuorli  e i quattro albumi montati a neve ben ferma, la scorza grattugiata dei limoni, l'acqua di millefiori e i canditi tagliuzzati brevemente. Unire quindi la crema di grano e mescolare ulteriormente.

Preparazione pastiera:

Stendete la pasta frolla e foderate una teglia di 28/30 cm in alluminio alta 4/5 cm ben imburrata. Versate il ripieno di creme all'interno e decorate con strisce di pasta frolla incrociate. Cuocete nel forno preriscaldato ad una temepratura di 160° per 1 ora e 30 circa. Una volta tolta dal forno, non sformare assolutamente.
Aspettate almeno 3 giorni prima di iniziare ad offrirla.





10 commenti:

  1. Ciao Chef come stai? come al solito mi soprendi sempre bravo

    RispondiElimina
  2. Adoro la pastiera

    RispondiElimina
  3. Molto buona!!!! ciao Adelia

    RispondiElimina
  4. WAW che bontà, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Ciao hai proprio un blog carinissimo complimenti!

    Bellissime foto e bellissimi piatti! questa pastiera poi è fenomenale!!!
    mi sono unito subito ai tuoi followers ;)

    Un caro saluto
    Alessandro
    fancyfactorylab.blogspot.it

    p.s. passa da me e fammi sapere cosa ne pensi del mio blog ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Alessandro grazie della visita e sono già andato anche il tuo blog è molto bello.
      Un abbraccio a presto

      Elimina