mercoledì 26 settembre 2012

Lasagnette di pasta fresca allo zafferano e crema di cicerchie con funghi e guanciale

Ecco una ricetta salata con un legume antichissimo la cicerchia, che per secoli ha fatto parte della nostra cultura alimentare, vi propongo una mia ricetta molto gustosa....sperando che vi piaccia.





Ingredienti:
200 gr di lasagnette di pasta fresca (farina di grano duro rimacinata )
300 gr di cicerchie 
80 gr di guanciale
due rametti di rosmarino
2 pomodorini ciliegini
1 bustina di zafferano
1 cipolla rossa
2 carote
2 coste di sedano
150 gr di funghi misti
1 spicchi d'aglio
Prezzemolo tritato quanto basta
Olio evo q.b.
sale e pepe q.b.





Preparazione

Lasciate a bagno le cicerchie per almeno 10 ore, sciacquatele e mettetele in una pentola e ricopritele d'acqua fredda ed aggiungete gli aghi di rosmarino tritati finemente, i pomodorini senza semi, la cipolla pulita e lasciata intera ed infine le carote e il sedano tritati finemente. Cuocete per almeno due ore regolando di sale e pepe, al termine della cottura frullate per ottenere una crema vellutata. Preparate le lasagnette con 200 gr di farina grano duro rimacinata, disponete la farina a fontana su una spianatoia, agggiungendo del sale e dell'acqua tiepida in cui avrete fatto sciogliere lo zafferano, impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo e consistente.Stendete la sfoglia e ricavatene con un coltello, delle striscioline di circa mezzo centimetro e lasciate ad asciugare. Nel frattempo in un piccolo tegame soffriggete i funghi misti con olio e lo spicchio d'aglio.Poi prendete una padellina antiaderente riscaldatela e cuocete il guanciale sino a renderlo croccante. Cuocete le lasagnette in acqua salata, scolatele e saltatele con la crema di cicerchie e i funghi. Decorate mettendo in un piatto della crema di cicerchie le lasagnette con aggiunta del prezzemolo tritato, funghi e guanciale croccante, con un giro d'olio.

15 commenti:

  1. Ma bravo lo chef torniamo al salato!!!!!ciao Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me piace alternare in questo periodo sono salato :)

      Elimina
  2. Un piatto fantastico,bravissimo!

    RispondiElimina
  3. Copiata chef ma che bella presentazione. Baci Joanna

    RispondiElimina
  4. Ma sei maggico chef, complimenti bellissimo piatto e deve altrettanto buono!!!! ciao MG

    RispondiElimina
  5. Amo l cicerchie, appena vado a chiodini faccio questa pasta, ciao Francesco, bentornato :-)

    RispondiElimina
  6. un primo gustoso e raffinato, buon WE, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bontà tua Silvia, grazie per la visita.

      Elimina
  7. Bravo Chef quando ti vediamo in tv? ciao Dario

    RispondiElimina