venerdì 28 maggio 2010

ecco.....le mezzelune di branzino e gamberi


Ingredienti:

branzino gr 700
250 gr di farina 00
50 gr di farina di grano duro
10 code di gambero
4 pomodori ramati
3 uova e un tuorlo
uno spicchio d’aglio
pane grattugiato
erba cipollina e timo fresco
prezzemolo
noce moscata

Brandy
Olio evo
Sale e pepe


Preparazione
Pulite il branzino, farcitelo con alcuni rametti di erba cipollina e timo, salatelo e cospargetelo con un filo d’olio e mettetelo in forno a 200 per circa 12/14 minuti.
Preparate la pasta all’uovo, avvolgetela in una pellicola trasparente e mettetela in frigorifero per almeno un ora.
A questo punto sfilettate e spinate il branzino cotto, riducete la polpa a piccoli pezzi ed unite la ricotta, il tuorlo ed un cucchiaio di pane grattugiato, amalgamate bene il composto e regolate di sale, pepe e noce moscata.
Tirate la pasta all’uovo in un a sfoglia sottile e con un tagliapasta circolare di circa 7 cm di diametro dai bordi scanalati ricavate dalla sfoglia tanti piccoli dischi al centro dei quali disporrete una piccola noce di farcia (non mettetene troppa altrimenti non riuscirete a chiudere bene le mezzelune). In una padella scaldate un filo d’olio con lo spicchio d’aglio e insaporitevi la polpa dei pomodori sminuzzata ed in precedenza privata della pelle e dei semi. Aggiungete le code di gambero e cuocete per alcuni istanti a fuoco vivo, bagnando con un po’ di brandy, fate sfumare l’alcool ed unite qualche fogliolina di timo fresco e le mezzelune cotte e mantecate per un paio di minuti con dell’acqua di cottura, decorate con il timo ed il prezzemolo tritato.

8 commenti:

  1. ottimi per una cenetta a due....davvero da "voglia matta"....

    RispondiElimina
  2. per me che adoro ravioli, tortelli & co, una manna !!! buonissimi!

    RispondiElimina
  3. Uuhhh, deliziosi, estivi e anche belli!!
    Buon WE:)
    Patricia

    RispondiElimina
  4. Ricetta dal successo assicurato. Io non mi ci metto mai a fare paste ripiene perché tirerei in ballo un macello nella mia piccola cucina, ma queste ricette m'ingolosiscono non poco.

    RispondiElimina
  5. mm deve essere una vera bontà questo primo!! complimenti allo chef!! ciao anna

    RispondiElimina
  6. piatto invitante! complimenti

    RispondiElimina
  7. Beh, complimenti, un bel piatto, colorato e profumato!

    RispondiElimina
  8. UN VERO CAPOLAVORO! Branzino e gamberi... Un piatto eccezionale veramente. Complimenti!

    RispondiElimina